Come aggiungere o integrare rapidamente nuove app in Slack

Giugno 6, 2021

Slack, un'applicazione creata per tutti i tipi di aziende al fine di facilitare il lavoro di squadra, ha il compito di riunire lavoratori, strumenti, informazioni, tutto in un unico luogo, semplificando così il processo produttivo, creando e automatizzando attività di flusso e risolvendo in modo efficiente tutto ciò che in principio può rappresentare disagi legati al coordinamento e alla comunicazione del lavoro.

Índice

    A cosa serve Slack?

    Con Slack, gli utenti possono organizzare il proprio lavoro per canali, che puoi facilmente aprire e unire, consentendo loro di essere sempre aggiornati con conversazioni, file, persone e persino collaborare con altre aziende . Il suo scopo è che gli utenti possano trovare tutto ciò di cui hanno bisogno per un eccellente sviluppo del lavoro in un unico posto, motivo per cui offrono la possibilità di integrare altre applicazioni che completano il lavoro.

    Senza costi aggiuntivi, gli utenti possono integrare in Slack quegli strumenti che già utilizzano, in teoria è progettato per adattarsi a processi e applicazioni interni o strumenti che le aziende già mettono in pratica , infatti hanno un ampio elenco in cui possono essere trovare app come Zoom, Google Drive, Evergreen e Salesforce.

    Le applicazioni si connettono fondamentalmente con Slack in modo che l'utente non sia costretto a lasciare il proprio lavoro o perdere tempo a passare da una scheda all'altra (o da un'app all'altra) poiché tutto sarà connesso, nello stesso posto e in un'unica piattaforma semplice da usare, creando uno spazio di lavoro più piacevole e fluido, eliminando la comunicazione e le barriere temporali. È importante notare che puoi anche imparare a organizzare e personalizzare il tuo spazio di lavoro in Slack.

    Leggi  Come creare e aggiungere un pulsante di pagamento Paypal sul mio sito web - Passo dopo passo

    Posso aggiungere o integrare applicazioni in Slack?

    Una volta scaricato Slack, l'utente può aggiungere applicazioni dal suo spazio di lavoro , deve semplicemente andare su "App" nella barra laterale di sinistra, lì troverà un elenco che contiene tutte le applicazioni con cui lavora, deve solo esplorare la directory e scegli quello desiderato, da questo punto non ti resta che seguire le istruzioni fornite dalla stessa pagina per completare l'installazione o la connessione dell'account.

    Se, invece, l'utente vuole connettersi o installare dalla pagina ufficiale dell'applicazione che desidera, deve solo cercare l'opzione "aggiungi a Slack" seguire le istruzioni di installazione o connessione a seconda dei casi e quindi al ritorno nell'area di lavoro troverà l'opzione per collegare il tuo account con l'applicazione scelta.

    Quali utenti possono modificare le applicazioni aggiunte?

    Slack ha due versioni, gratuita e a pagamento, la versione gratuita permette all'utente di connettersi con un massimo di 10 applicazioni e, al contrario, se si dispone di uno dei piani a pagamento, non ci sono limiti in termini di quantità, tuttavia è importante da tenere presente che alcune applicazioni richiedono pagamenti o abbonamenti per poter utilizzare i propri servizi, anche prima di essere utilizzate in Slack.

    Qualsiasi utente che sia membro dello spazio di lavoro può installare applicazioni , tuttavia gli amministratori dello spazio hanno la possibilità di scegliere quali applicazioni possono o non possono essere installate, potendo così svolgere una sorta di "controllo", infatti possono attivare il approvazione delle applicazioni, in questo modo Ogni utente che vuole installare un'applicazione deve prima richiedere l'autorizzazione.

    Quando un'applicazione viene installata in uno spazio di lavoro, tutti gli altri utenti che sono membri dello spazio possono connettersi e iniziare a utilizzarli . Per vedere le applicazioni che sono già installate nello spazio di lavoro, l'utente deve andare all'opzione "app". È situato nella barra laterale sinistra e se questa opzione non viene trovata, seleziona semplicemente "altro", lì verrà visualizzata l'opzione non trovata prima.

    Leggi  Come rimuovere o disattivare la voce di Google Maps in modo che non disturbi

    Va notato che Slack è presente sia nella sua versione per Android, iOS, Mac, Windows e Linux in Beta e che le applicazioni finiscono solo di completarlo, rendendolo più utile e ottimizzando i processi di lavoro , inoltre installarli è davvero semplice processo che puoi eseguire sia l'utente comune che l'amministratore, ecco perché così tante aziende in tutto il mondo preferiscono questa applicazione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni