Come accendere e programmare facilmente le strisce LED con Arduino

Aprile 30, 2021

L'idea di programmare strisce Led con Arduino è cresciuta nel tempo a causa del massiccio aumento dell'utilizzo dell'illuminazione LED . Questo cambiamento radicale nell'uso delle strisce Led o nell'illuminazione che coinvolge queste luci è il prodotto di fattori produttivi; poiché sono più economici da produrre e consumano anche meno energia.

Quindi, l'utilizzo di luci a Led garantisce risparmio energetico, maggiore sicurezza, accessibilità economica e ottime prestazioni con ampie gamme nella sua illuminazione. Ecco perché programmare strisce Led con Arduino per qualsiasi funzione è oggi importante per rafforzare lo sviluppo di un progetto; a livello professionale o personale.

Índice

    Collegamento per accendere e programmare strisce led con Arduino

    Inizialmente, per effettuare bene la programmazione delle strisce Led con Arduino, è necessario conoscere la definizione di Arduino e la sua utilità . Questo dispositivo è stato creato per facilitare a tutti i programmatori l' uso interattivo di qualsiasi base elettronica per lo sviluppo di progetti a livelli base ; come studenti o professionisti implementati nel campo del lavoro.

    Un Arduino si caratterizza per essere una scheda open source in grado di essere programmato tramite il proprio software sviluppato per questo dispositivo. Entra nella sua pagina ufficiale per scaricare il software Arduino Ide e iniziare a programmare strisce Led con Arduino seguendo i seguenti passaggi:

    Connessione

    Come primo passo per programmare le strisce LED con Arduino, è necessario effettuare il relativo collegamento fisico tra Arduino e le strisce LED da utilizzare . Queste strisce hanno 3 pin contrassegnati con i seguenti indicatori:

    • 5 V
    • GND
    • Din (pin dati)

    È importante tenere conto del numero di strisce led che si desidera collegare, poiché il consumo energetico di ciascuna striscia è di circa 60 mA ; dove contiene 3 led bianchi che singolarmente consumano 20 mA a piena luminosità, quindi con un Arduino puoi accendere 5 strisce led; poiché questo dispositivo fornisce un'alimentazione a 5 V e fornisce circa 300 mA.

    Leggi  Come risolvere l'errore 0x800F0988 in Windows Update: facile e veloce (esempio)

    Questi Arduino richiedono un'alimentazione esterna a 5 V che generalmente questa potenza richiesta si ottiene collegando il cavo USB al computer . Con esso garantiamo l'alimentazione sia per l'Arduino che per il circuito della striscia led dove verrà collegato un cavo; Dal Pin 5V di Arduino al Pin 5V della striscia led, questa azione viene ripetuta per il pin GND di Arduino al Pin GND della striscia led.

    Effettuato il relativo collegamento per l'alimentazione delle strisce led da programmare, si collegherà un terzo filo con inserita una resistenza da 470 Ω; che rappresenterà il Pin dati che avrà il compito di inviare le informazioni tra Arduino e la striscia Led in modo che programmando le strisce Led soddisfi l'obiettivo di accenderle .

    Programmazione per accendere strisce led con Arduino

    Considerato come un microprocessore in alternativa ai dispositivi di controllo, l'Arduino ha le caratteristiche necessarie per controllare un circuito elettronico ; il cui obiettivo principale è quello di gestire un sistema di attuatori per metterli in funzione, come nel caso delle strisce Led.

    Ci sono anche dispositivi come il Raspberry pi come potente strumento per sostituire l'Arduino che ha funzionalità più avanzate, ideali per progetti più impegnativi . Ma, per questo caso particolare, ci concentreremo sulla programmazione delle strisce Led con Arduino e svolgeremo questo lavoro come segue:

    • Scarica e apri il software IDE Arduino sul tuo computer per programmare il dispositivo.
    • Esistono librerie che aiutano molto il compito di programmare strisce led, meglio conosciute come libreria neopixel di Adafruit, molto maneggevoli anche per i principianti.
    • Con questa libreria, dovrebbero essere caricati solo gli esempi che contiene e si possono osservare gli effetti di luce.
    • Per caricare una libreria nel software IDE, procedi come segue:
    1. Vai al menu "Programma"
    2. Fare clic sull'opzione "Includi libreria"
    3. Quindi fare clic sull'opzione "Gestisci libreria"
    4. Si aprirà una finestra dove si effettuerà la ricerca nella libreria per programmare le strisce Led per caricarle finalmente nel software.
    • La libreria ha la seguente programmazione:
    Leggi  Come creare un account Nintendo Network da collegare a 3DS o Wii?

    • Il codice iniziale non può essere utilizzato anche fino a quando non configuri il numero di LED nella tua striscia, questo viene modificato nella riga:
    1. #define PIXEL_COUNT 16 (in questo esempio è configurato per 16 LED)
    2. Quindi configurare il Pin dati da utilizzare in Arduino per programmare le strisce Led nella riga seguente:
    3. #define PIXEL_PIN 6 (per questo esempio è configurato per utilizzare il Pin 6 di Arduino)

    Completando questi semplici passaggi, avrai già a tua disposizione un funzionale sistema di strisce led che può essere completato aggiungendo un pulsante se lo desideri; per variare l'effetto luminoso ad ogni impulso tramite il pulsante.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni