Che cos'è il Wi-Fi 6 e come funziona questa nuova tecnologia?

Dicembre 11, 2021

Il Wi-Fi è ciò che ci permette di essere connessi alla rete senza bisogno di cavi. Sebbene fino ad ora la tecnologia esistente nelle connessioni wireless fosse sufficiente, i tempi sono cambiati. Essere in grado di misurare l'intensità o la forza del segnale Wi-Fi è servito a determinare lo schema di questi cambiamenti. Scopri cos'è il Wi-Fi 6 e come funziona questa nuova tecnologia.

Essere in grado di connettersi a una rete Internet in modalità wireless è qualcosa di normalizzato. Tuttavia alcuni anni fa questo era inimmaginabile, totalmente futuristico. Oggi non possiamo immaginare un mondo senza Wi-Fi, anche se bisogna sempre fare attenzione ai luoghi più pericolosi per connettersi a una rete Wi-Fi.

Fino a poco tempo, la tecnologia a 2,4 GHz e 5 GHz era in grado di soddisfare le esigenze degli utenti, ma ogni giorno la domanda è maggiore. Più dispositivi sono collegati alla stessa rete, rendendola lenta e inefficace, rendendo difficile lo svolgimento delle stesse attività di prima.

    Índice

      Miglioramenti apportati dal Wi-Fi 6

      Gli scienziati hanno lavorato per anni su una nuova versione di questa tecnologia e finalmente è arrivata. Senza dubbio rivoluzionerà tutto proprio come il prossimo 5G, quindi è utile conoscere le differenze tra Wi-Fi 6 e rete 5G.

      Wi-Fi 6 promette di aumentare la velocità della rete, distribuire meglio la larghezza di banda tra i dispositivi e migliorare la portata. Cos'altro può offrire questa nuova tecnologia? Continuate a leggere per scoprirlo.

      Le nuove tecnologie nelle telecomunicazioni come Internet 5G, video ad alta risoluzione e realtà virtuale meritano una connessione migliore nei dispositivi. Wi-Fi 6 porta con sé miglioramenti che gli utenti chiedono da anni, tra cui:

      Leggi  Cosa significano "Segui" e "Segui anche" su Instagram? Qual è la differenza?

      Più velocità

      Wi-Fi 6 offre una velocità di trasmissione dati fino a 10 Gbps al secondo, lasciandosi alle spalle Wi-Fi 5 che gestisce velocità fino al GPS.

      I progressi nella modulazione e nella codifica 1024-QAM rendono più veloce la velocità con cui i dati viaggiano sulla rete utilizzando la stessa larghezza di banda della precedente versione 256-QAM.

      Maggiore sicurezza

      Anche il protocollo di sicurezza è migliorato dopo 15 anni utilizzando WPA2. Wi-Fi 6 offre un protocollo WPA3 che funziona con la crittografia a 192 bit a differenza della versione precedente che gestisce la crittografia a 128 bit. Maggiore è la quantità di bit, maggiore è la sicurezza che offre.

      Latenza più bassa e gamma più alta

      Nella nuova versione di connessione wireless la latenza sarà molto più bassa perché utilizza la tecnologia OFDMA. OFDMA, che in spagnolo significa " Accesso multiplo per divisione di frequenza ortogonale" .

      Questo non è altro che la possibilità che più computer con larghezza di banda diversa si colleghino contemporaneamente a una rete. Allo stesso modo, la distanza coperta dal Wi-Fi 6 è maggiore di quella della sua versione precedente.

      In precedenza, la connessione era compromessa dalla distanza o dalla presenza di molti ostacoli tra il router e il ricevitore. Con WI-Fi 6 non sarà più così. Offre una maggiore copertura di rete senza sacrificare la velocità di connessione.

      Quando è il momento di passare al Wi-Fi 6?

      Leggendo tutti i vantaggi che offre il Wi-Fi 6, penseresti che domani dovresti andare a comprare un nuovo router, ma non è così.

      Si tratta di una tecnologia appena nata, quindi ancora molto costosa per l'utente comune, che arriva fino a 200 euro . Quindi non è consigliabile investire in Wi-Fi 6 al momento.

      Leggi  Come eliminare o rimuovere tutti i commenti sui post di Reddit

      Grazie alle caratteristiche offerte da questa nuova tecnologia, i suoi principali utenti sono attualmente le aziende con un elevato numero di dipendenti connesse al Wi-Fi, come hotel, enti pubblici e centri commerciali. Dove addirittura, sono in grado di connettersi a due reti Wi-Fi contemporaneamente.

      Basterà solo aspettare un momento in cui la domanda di Wi-Fi 6 sia ancora maggiore e i prezzi inizino ad essere più accessibili. Questo è quando l'acquisizione di un nuovo router per l'uso quotidiano sarà un buon investimento.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni