Che cos'è, a cosa serve e come utilizzare la sensibilità ISO della mia fotocamera?

Dicembre 26, 2020

La fotografia è un'arte che tutti possono percepire e apprezzare. Una buona foto può esprimere più di mille parole. Le persone possono scattare foto e divertirsi a farlo, molte persone non hanno fotocamere e cercano di scattare foto professionali con la fotocamera di un cellulare Android, ma è vero che non tutti hanno la capacità di esprimere qualcosa in loro.

Se nel tuo caso scattare foto è qualcosa che ti piace, ma pensi di non catturare gli scatti migliori, non scoraggiarti! Puoi sfruttare le tue abilità e nel tempo imparerai trucchi che ti aiuteranno a essere sempre migliore.

La dedizione sarà sempre il punto chiave per progredire verso il raggiungimento di qualsiasi obiettivo che desideri raggiungere. Non importa quanto possa sembrare difficile, non arrenderti. Più velocemente conosci gli strumenti che porta la tua fotocamera, più velocemente sarai tutt'uno con essa e le tue foto risulteranno migliori.

Ovviamente non farà mai male aiutare queste abilità a prosperare. La tecnologia sta avanzando e con essa vediamo come si evolvono le telecamere, consentendo una maggiore manipolazione degli scatti che fai.

Uno di questi strumenti che ti renderà più facile ottenere una buona ripresa è l'ISO della fotocamera, ma cos'è questo? Come può aiutarti? In questo articolo introdurremo il significato di questo termine e come funziona, mentre ti mostreremo come usarlo.

Índice

    Cos'è l'ISO? Cosa serve?

    L'ISO noto anche come scala di sensibilità fotografica è lo strumento che unisce sia l'ASA che il DIN. È la scala che definisce la quantità di luce richiesta da una fotocamera quando si scatta una fotografia.

    In parole semplici, ISO è la capacità che ha un sensore della fotocamera quando cattura la luce.

    Leggi  Come forzare l'uscita o chiudere un'applicazione sul mio PC MacOS? - Molto facile

    Non appena sarà presente, sapremo che l'ingresso di luce sarà l'esposizione e l'uscita rappresenterà la densità acquisita. Quindi, se modifichi il sensore della tua fotocamera, tieni presente che potresti renderlo più o meno sensibile alla luce.

    L' otturatore e l'apertura lasciano passare delicatamente la luce attraverso l'obiettivo della fotocamera in modo quasi naturale. Se ancora non sai come controllare e regolare la velocità dell'otturatore della tua fotocamera, questo articolo ti interessa. L'ISO invece intercetta la luce e la amplifica digitalmente, sfruttandola al meglio. Tieni presente che se non usi questo strumento con attenzione, puoi perdere la qualità della tua immagine.

    Come utilizzare la sensibilità ISO sulla tua fotocamera?

    Se vuoi catturare fotografie che siano impressionanti grazie alla loro buona qualità, devi imparare a gestire perfettamente questo prezioso strumento.

    Vuoi sempre avere una buona immagine, ma se non stiamo attenti quando configuriamo una telecamera potresti alterarne i valori. La modifica della sensibilità ISO si rifletterà sull'esposizione dell'immagine e sull'esistenza o assenza di rumore in essa.

    Si consiglia di mantenere l'ISO della fotocamera a un livello basso a ISO 100 o ISO 200 . Questo dipenderà totalmente dalla fotocamera che hai, ma a volte è necessario utilizzarne di più.

    Come quando sei in un luogo buio o quando vuoi congelare un momento o quando speri di catturare una notte stellata. Aprire e chiudere il diaframma per questi scatti può essere molto difficile, ecco perché l'ISO esiste nella tua fotocamera.

    Rumore quando si aumenta l'ISO?

    Aumentare la sensibilità ISO di un'immagine può causare un po 'di rumore, cosa intendiamo? Il rumore è rappresentato in piccoli pixel o grani evidenti nelle parti più scure delle immagini.

    Leggi  Versioni di eReader Amazon Kindle Quante ce ne sono fino ad oggi? Listino prezzi?

    Quindi più aumentiamo i livelli ISO, più rumore verrà prodotto nell'immagine. Ciò a causa dell'amplificazione si verifica con una base di luce debole che genera una perdita di qualità dell'immagine.

    Ma non pensare che usare un ISO alto sia sbagliato, devi solo padroneggiare la tecnica di utilizzo. Non preoccuparti se ai primi tentativi i tuoi scatti non escono come ti aspetti dovresti conoscere un po 'di più la tua fotocamera.

    In questo modo saprai quale quantità di ISO è ideale considerando che il rumore fa parte della fotografia. Sebbene ci siano molti programmi che promettono di aiutarti a eliminare questo "problema", la verità è che rimuovono solo la definizione dalle immagini.

    Se vuoi continuare a conoscere le fotocamere e la fotografia, il seguente articolo ti insegnerà cos'è e come utilizzare una fotocamera reflex in modo professionale.

    Potresti anche essere interessato a sapere come caricare foto HD di alta qualità su Facebook dal PC.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni