Come sapere o verificare se l'IMEI del mio telefono è bloccato - Controlla l'IMEI

Agosto 19, 2021

L'IMEI come indica il nome 'International Mobile Equipment Identify' è una serie di numeri tra 15 e 17 cifre, che sono considerati la targa unica e irripetibile del telefono. Dal momento che permette di differenziare una squadra dall'altra. Se hai bisogno di controllare il tuo IMEI o il suo blocco, ci sono diversi modi per farlo, un modo è comporre * # 06 # sulla tastiera del cellulare come se stessi per effettuare una chiamata.

Lì apparirà il numero IMEI completo, che è composto come segue; le prime 6 cifre sono il TAC (Type Allocation Code), le cifre 7 e 8 sono il codice del produttore, le cifre da 9 a 14 sono il codice del verificatore, mentre l'ultimo numero viene utilizzato solo come verificatore dell'apparecchiatura.

Va notato che questo codice consente il libero funzionamento dell'apparecchiatura, poiché consente di essere riconosciuto dalla società di telecomunicazioni e quindi effettuare chiamate, inviare messaggi, tra le altre funzioni . Nel caso in cui l'IMEI del telefono venga bloccato o segnalato, causerebbe un problema all'utente perché non sarà in grado di utilizzare il telefono cellulare come richiesto.

In generale, ottenere il codice IMEI è qualcosa di semplice da fare se è acceso, tuttavia se non è così, ottieni il tuo IMEI se il tuo telefono è spento o non lo hai nelle vicinanze, puoi anche farlo e persino sapere o verifica se l'IMEI del mio telefono è bloccato, dovrai solo verificarlo per ottenerlo.

    Índice

      Opzioni per sapere e assicurarsi se l'IMEI di un cellulare è bloccato

      Affinché l'IMEI di un telefono venga bloccato, nella maggior parte dei casi ciò accade perché è stato segnalato come rubato. Cosa che succede molto spesso al giorno d'oggi e poi quelle squadre vengono rivendute. Pertanto, se vuoi sapere se l'IMEI del telefono è bloccato o controllare l'IMEI, ti basterà eseguire una verifica per chiarire ogni dubbio.

      Leggi  Come sostituire il testo utilizzando espressioni regolari in Excel

      Come sapere se un cellulare viene segnalato come rubato

      La prima cosa da fare è verificare che il dispositivo riconosca una rete telefonica e funzioni normalmente. Cioè, puoi effettuare chiamate e inviare messaggi. Eseguendo questo passaggio scoprirai se il telefono è bloccato o meno. Poiché l'IMEI è bloccato, il dispositivo non riconoscerà nessun operatore telefonico e non consentirà di effettuare chiamate.

      Va notato che questo metodo non è completamente infallibile perché potrebbe non esserci una buona ricezione del segnale o succede qualcosa che non consente di effettuare una chiamata. Pertanto, si consiglia di contattare l'operatore telefonico per verificare direttamente con loro il codice IMEI nel proprio sistema, poiché hanno un database con codici bloccati. E così puoi controllare se l'IMEI del tuo cellulare viene segnalato come rubato .

      Passi per controllare l'IMEI di un cellulare

      Controllo nella casella del cellulare

      Tutti i dispositivi hanno l'IMEI stampato da qualche parte e anche nella rispettiva scatola originale in cui è stato imballato troverai stampato anche questo codice. Pertanto, puoi effettuare una verifica componendo direttamente il seguente numero *#06# in modo che l'IMEI appaia sullo schermo del dispositivo e quindi verificare che sia lo stesso di quello stampato.

      Componendo il numero *#06# sul cellulare

      Un altro metodo consiste nell'inserire una SIM Card di un operatore diverso nel dispositivo per verificare se è bloccata o meno. Inoltre, un'altra tecnica per controllare l'IMEI del telefono è comporre *#06# per ottenere il codice e così puoi andare alla pagina IMEI.info dove devi inserire il codice IMEI così come è espresso sullo schermo.

      Quindi scegli l'opzione 'Verifica SN / GARANZIA / VETTORE'. Qui puoi vedere le informazioni complete sullo stato del telefono. Se nella sezione Corriere c'è scritto APERTO significa che l'attrezzatura è libera, ma se esprime il nome di un operatore è perché è limitato a lei.

      Infine, ricorda che se sei vittima di furto o rapina, devi denunciare l'evento alle autorità competenti e all'operatore dell'attrezzatura. In questo modo puoi bloccare il cellulare rubato tramite IMEI e impedire al ladro di usarlo.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni