Come riparare o riparare l'altoparlante bagnato del mio cellulare

Agosto 29, 2021

L'evoluzione dei dispositivi mobili è costante a livello esponenziale, quindi sebbene i telefoni cellulari possano essere fabbricati con caratteristiche che li rendano resistenti all'acqua , oggi è persino possibile trasformare un telefono cellulare in uno acquatico , per usarlo sott'acqua. .

Come riparare l'altoparlante del mio cellulare se è bagnato - Guida passo passo

Tuttavia, in ognuno di questi casi, tendono a verificarsi incidenti che coinvolgono un dispositivo mobile e l'acqua e in cui l'altoparlante di detti telefoni cellulari finisce per essere colpito . Arrivando, a volte, a dover riparare a causa dell'umidità degli altoparlanti.

Per questo motivo, ti mostreremo le potenziali soluzioni che puoi utilizzare per riparare o riparare l'altoparlante bagnato del tuo cellulare nel modo più semplice e veloce.

    Índice

      Come posso eliminare l'umidità in qualsiasi smartphone?

      Nel caso in cui tu abbia identificato che l'altoparlante del tuo telefono cellulare è stato colpito dopo essere entrato in contatto con l'acqua, ci sono diverse opzioni a cui puoi provare a risolvere il problema generato nell'altoparlante del dispositivo mobile dall'acqua.

      Una delle opzioni più efficaci è asciugare immediatamente l'esterno del vivavoce con un bastoncino di cotone o un batuffolo di cotone. In modo tale che la maggior parte dell'umidità venga rimossa e senza smontare il dispositivo mobile.

      Inoltre, a complemento di questa opzione, puoi esporre lo slot dell'altoparlante del dispositivo mobile a un flusso d'aria proveniente da un essiccatore. Queste sono opzioni consigliate soprattutto per quegli utenti che credono che se smontano il loro dispositivo perderà la resistenza all'acqua , ma che anche se il dispositivo è impermeabile, l'altoparlante è stato compromesso dal contatto con l'umidità.

      Infine, per completare queste soluzioni, ti consigliamo di riprodurre un formato audio sul tuo cellulare con il suo volume massimo , fino a quando non identifichi che il suono emesso dall'altoparlante del dispositivo è adeguato.

      Cosa succede se l'altoparlante del mio cellulare si bagna?

      La maggior parte delle volte che un utente utilizza il dispositivo mobile vicino a una fonte d'acqua si verificano incidenti in cui il telefono si bagna totalmente o parzialmente. Quindi è frequente che si verifichino casi in cui gli altoparlanti o le trombe dei telefoni cellulari sono interessati, cioè si bagnano.

      Pertanto, sebbene attualmente sia possibile disporre di dispositivi impermeabili, ovvero telefoni che resistono all'umidità e all'acqua, non tutti hanno questo vantaggio. Quindi, se il mio cellulare si bagna, cosa succede all'altoparlante del cellulare? La risposta di solito è semplice, l'altoparlante è compromesso e smette di funzionare correttamente, cioè emette solo parzialmente il suono.

      In questo modo, per sapere se l'altoparlante del dispositivo ha risentito del contatto con l'acqua, l'opzione migliore è testare l'emissione audio riproducendo un formato audio. Quindi, puoi verificare se l'altoparlante funziona ancora correttamente o meno, dopo essersi bagnato.

      Leggi  Come caricare e pubblicare foto su Facebook in HD da un cellulare Android o iPhone senza perdere la qualità

      Come riparare online gli altoparlanti bagnati del mio cellulare

      Questo viene fatto attraverso pagine specializzate nella pulizia degli altoparlanti come Fix my Speakers e Frequency Generator che spiegheremo in dettaglio come vengono utilizzati in seguito. Allo stesso modo, il tuo compito è quello di spremere questi diffusori al massimo ma nelle frequenze necessarie e in questo modo se hanno acqua o in molti casi polvere, verranno espulsi.

      Quale app utilizzare per rimuovere l'umidità e l'acqua dagli altoparlanti?

      C'è una certa sicurezza per gli utenti che hanno un cellulare di fascia alta perché molti portano protezione all'acqua, ma ciò che non sanno è che esiste davvero la possibilità che possano rimanere senza audio . Per questo motivo, ci sono pagine di aiuto per questi casi che ti mostreremo di seguito.

      Ripara i miei altoparlanti

      Attraverso questa pagina, quello che devi fare prima è alzare il volume del tuo cellulare al massimo e questo quanto con un pulsante emoticon che in questo processo quando si alza il volume emette un suono piuttosto fastidioso. È così che dovresti lasciarlo suonare per un po' finché non ti rendi conto che il tuo altoparlante funziona bene.

      Il compito di questa pagina è di emettere onde adeguate che facciano espellere l'accumulo che ha l'altoparlante del tuo cellulare. Quindi asciuga gli altoparlanti e non è difficile da usare, devi solo fare clic su quel pulsante e dopo un po 'tutta l'acqua dovrebbe essere fuori dal cellulare.

      È importante notare che la pagina non è perfetta, in alcuni casi non ha risultati definitivi perché se il tuo cellulare non ha protezione potrebbero esserci molti danni. Nel caso in cui non si disponga di protezione, si consiglia di spegnere immediatamente il cellulare.

      Generatore di frequenza

      Si tratta di un'applicazione di fascia alta e il suo funzionamento si basa sull'emissione di suoni a diverse frequenze che possono essere utili per pulire i nostri altoparlanti o anche per mettere a punto le nostre apparecchiature. Ha anche una versione gratuita, quindi ha una portata maggiore e ha anche un altro vantaggio di avere un'audizione di prova.

      Ha anche lo svantaggio di non avere opzioni così avanzate che a volte potrebbe richiedere qualcuno specializzato nell'area del suono.

      Suggerimenti da tenere a mente prima di riparare gli altoparlanti mobili bagnati

      • Il primo consiglio è di riavviare il telefono per verificare che non sia davvero un errore che il telefono sta vomitando.
      • La prossima cosa che puoi fare è lasciarlo spento per un po'.
      • Un altro suggerimento che può essere utile è ripristinare il telefono di fabbrica e per questo è meglio fare un backup prima.
      Leggi  Come eliminare o sospendere per sempre un account WhatsApp sul mio cellulare

      Non esporre il telefono al sole

      In molte occasioni ci lasciamo trasportare dall'occasione o anche dai miti riguardo a questo problema che non tutti funzionano. Una delle cose che fanno di solito è posizionare il telefono al sole e non è davvero consigliabile, è meglio tenerlo lontano dal calore.

      I nostri telefoni hanno circuiti che hanno prestazioni migliori se quando sono freddi, se il telefono è esposto al calore può danneggiarli, rilasciando così il massimo calore. Inoltre, se questo seduce puoi danneggiare la frequenza del tuo cellulare o la pasta termica necessaria . In questo modo, il nostro telefono può essere spento ogni volta che fa un po' caldo. Quindi non lasciarti trasportare dalla disperazione e non usare mai asciugacapelli, forni, microonde o qualsiasi altro oggetto che emetta calore per asciugare il telefono.

      Non utilizzare l'opzione anti-acqua

      Ogni giorno ci sono più telefoni che escono sul mercato con molte opzioni che a prima vista possono essere interessanti o utili ma che in futuro possono avere conseguenze, ecco perché ci facciamo prendere la mano perché il nostro cellulare è vecchio e non ci preoccupiamo se si bagna.

      Tuttavia, se è vero che la vecchia protezione che molti dispositivi mobili portano ultimamente, funziona in modo ottimale; ma questo può variare a seconda del tempo di utilizzo che l'apparecchiatura ha e quindi del deterioramento che presenta nelle sue componenti fisiche.

      Ebbene, questo tipo di protezione utilizza gomme speciali e chiusure ermetiche che assicurano che l'acqua venga tenuta fuori dai circuiti interni o da qualsiasi parte che potrebbe danneggiarsi. Nel tempo, questa protezione si deteriora a causa dell'esposizione che il nostro telefono ha con sostanze come l'acqua salata o il nostro sudore.

      Per questo motivo, non possiamo fare affidamento su questa protezione per molto tempo. Ebbene, in caso di guasto, le conseguenze sarebbero dannose per il nostro telefono. È meglio tenerlo lontano dall'acqua in tutte le circostanze.

      Non metterlo nel riso

      A volte cadiamo nell'alternativa di usare il riso per aiutare nel caso in cui il nostro telefono sia bagnato, ma è importante tenere presente che se il cellulare viene lasciato cadere in acqua salata come il mare, avrà un grande deterioramento al punto da essere in grado di danneggiarlo, quindi se lo immergi nel riso, lasciando il sale sul telefono in quel modo, non avrai affatto buoni risultati.

      Leggi  Come configurare il mio cellulare per convertirlo in 4G e avere una connessione migliore

      Se cade nell'acqua normale, c'è anche il caso che non sia riparabile anche se lo metti nel riso perché nell'acqua ha già fatto molti danni al cellulare.

      Tuttavia, il riso ha proprietà che assorbono l'umidità dall'ambiente . Allo stesso modo, lo fa con oggetti che sono direttamente a contatto con il riso. Pertanto, se si desidera utilizzare questo metodo per asciugare il telefono, è necessario seguire i seguenti passaggi:

      Quando si tira fuori il telefono dall'acqua, è necessario rimuovere manualmente tutte le parti rimovibili . Ciò include la batteria, il coperchio della batteria, lo slot per micro SD e nano SIM. Questi li dovete asciugare accuratamente con un canovaccio e lasciarli avvolti in un tovagliolo per qualche minuto.

      Ora, il telefono dovrebbe essere asciugato con un tovagliolo assorbente fino a quando non avrai rimosso tutta l'acqua esterna. Allo stesso modo, dovresti scuoterlo finché non smette di rilasciare l'acqua all'interno. Una volta pronti, riempiamo una ciotola di riso bianco; dovrebbe essere sufficiente per coprire il telefono.

      Quindi, metti il ​​telefono nella ciotola e lo copri con il riso . Dovrebbe essere nel mezzo del riso. Ora, il tuo dispositivo deve rimanere qui per un minimo di 24 ore da quando è stato introdotto.

      La garanzia che questo funzioni dipende da molti fattori, ma è possibile saperlo solo quando si rimuove il telefono quando il tempo è trascorso, si sostituiscono le sue parti e si procede all'accensione.

      Alternative per riparare l'altoparlante bagnato del mio cellulare

      Se per qualche sfortunato motivo nessuna delle potenziali soluzioni sopra menzionate per riparare un altoparlante del telefono cellulare bagnato ha funzionato per te, niente panico. Ebbene, ci sono ancora altre alternative a cui provare a riparare le trombe o l'altoparlante bagnato di un cellulare.

      Una di queste opzioni alternative, per quanto strano possa sembrare, è andare a un'applicazione per questo scopo dal tuo negozio di applicazioni mobile corrispondente. Una delle migliori opzioni è l'applicazione Eject Water - Repair Speaker, che emette una frequenza sonora che consente al dispositivo di espellere l'umidità presente nell'altoparlante durante la riproduzione di questo strano suono.

      D'altra parte, nel caso in cui non sei riuscito a riparare o riparare l'altoparlante bagnato del tuo cellulare, puoi sostituirli con altoparlanti Bluetooth impermeabili . Quindi non avresti più lo stesso problema perché il tuo dispositivo entra in contatto con l'acqua.

      Infine, una delle migliori opzioni nel caso in cui non sei stato in grado di riparare da solo l'altoparlante danneggiato dall'acqua sul tuo cellulare, è andare al servizio tecnico . Lì saprai se esiste o meno un modo per riparare l'altoparlante.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni