Come ibernare o ibernare le applicazioni del mio cellulare Android

Agosto 29, 2021

Uno dei maggiori svantaggi di avere applicazioni su dispositivi Android che non vengono utilizzate ma non possono essere disinstallate perché integrate in esso , è che tendono anche a consumare dati e spazio di archiviazione interno inutilmente.

Per questo motivo sono stati sviluppati metodi per aumentare questo spazio di archiviazione nella memoria RAM del dispositivo ed evitare il consumo di dati e spazio extra. Una di queste potenziali alternative è l'opzione per attivare o mettere le applicazioni sul tuo dispositivo mobile in modalità di ibernazione .

Poiché in questo modo, le funzioni che queste applicazioni svolgono in background sono ridotte e l'attività che svolgono sul dispositivo mobile è limitata mentre l'utente non le sta utilizzando.

Con questo in mente, ti mostreremo i passaggi che devi seguire per imparare a ibernare o mettere le applicazioni che desideri sul tuo dispositivo Android in modalità di ibernazione .

    Índice

      Passaggi per ibernare le app in background su Android

      Sebbene l'opzione per attivare la modalità di ibernazione delle applicazioni Android sia uno strumento molto utile quando si tratta di liberare spazio di archiviazione interno su tale dispositivo, non è integrata nel telefono cellulare.

      In altre parole, se vuoi mettere in ibernazione alcune delle applicazioni che consumano più dati su Android , o quelle che usi di meno e che non puoi disinstallare, devi installare un'applicazione per questo scopo sul tuo dispositivo. In questo caso, l'opzione migliore è l'applicazione Clean & Master, a cui puoi accedere dall'app store di Google Play Store.

      Dopo averlo scaricato e installato, è necessario inserirlo e individuare l'opzione di "Ibernazione app" facendo scorrere verso il basso la finestra di avvio. Quando accedi, noterai che hai le opzioni di "Applicazioni di sistema", "Applicazioni utente" e "Applicazioni ibernate".

      Leggi  Perché la mia Smart TV è rimasta con uno schermo nero o congelato? - Soluzione

      Quindi, per attivare la modalità di ibernazione delle applicazioni Android che desideri, devi selezionare tale applicazione dall'elenco visualizzato nel sistema e nelle applicazioni utente. Questo verrà automaticamente spostato nella cartella delle applicazioni di ibernazione e le sue funzioni saranno disabilitate.

      Qual è l'uso delle applicazioni di ibernazione?

      Sebbene l'utilità delle applicazioni mobili con cui sono integrati i dispositivi Android siano molto utili, alcune di esse non vengono utilizzate frequentemente.

      Pertanto, questi tipi di applicazioni di solito vengono eseguiti in background sul tuo dispositivo Android, possono consumare memoria di archiviazione interna , quindi chiudendo questi tipi di applicazioni o mettendole in modalità di ibernazione per allora, libera spazio nella memoria RAM.

      D'altra parte, alcune di queste applicazioni integrate nel tuo Android non solo consumano spazio nella RAM, ma consumano anche i dati mobili del tuo dispositivo.

      In questo modo, se procedi all'ibernazione o metti le applicazioni in modalità ibernazione sul tuo telefonino Android, potrai liberare spazio nella memoria del tuo cellulare Android e senza dover cancellare nulla , salvando anche i dati di connessione di il tuo dispositivo.

      Quindi, se in seguito hai bisogno di accedere a una di queste applicazioni che hai messo in ibernazione, dovrai solo disattivare la modalità di ibernazione e sarai in grado di utilizzare l'applicazione senza alcun inconveniente.

      Impostazioni per impedire l'esecuzione delle app in background

      In molte occasioni può essere che dopo aver eseguito questa configurazione , le applicazioni non abbiano lo stesso funzionamento ottimale ma è un metodo semplice che viene eseguito inserendo prima di tutto le impostazioni del tuo cellulare.

      Leggi  Come creare o creare TABELLE in Word - Facile e veloce (esempio) - Guarda come è fatto

      La prossima cosa che dovresti fare è cercare attentamente quali applicazioni vuoi interrompere e procedere a cliccarci sopra. Quindi farai clic sull'opzione per forzare l'arresto e l'app si fermerà. Ecco come l'applicazione che esegui questa procedura smetterà di funzionare in background.

      Qual è la migliore applicazione per mettere le app in ibernazione?

      Esistono molti metodi per mettere le nostre applicazioni in ibernazione, oltre ad aiutare il nostro dispositivo a non scaricarsi così rapidamente. Allo stesso modo, è possibile nominare diverse applicazioni, ma una delle migliori è Greenify, ha un'alta raccomandazione perché funziona davvero bene sul nostro cellulare.

      Attualmente questa applicazione è adatta a qualsiasi dispositivo ma deve essere configurata per accedere ai permessi sul cellulare . Ciò che è vero è che ti aiuterà in un maggiore risparmio e una maggiore durata della vita utile del tuo telefono.

      Ci sono due versioni nel Play Store, una è completamente gratuita, ma in realtà entrambe hanno le funzioni di base necessarie con le quali possiamo mettere in letargo le nostre applicazioni.

      Utilizza Greenify

      Questa applicazione faciliterà la cancellazione delle funzionalità dell'applicazione purché sia conveniente per noi non usarle, è davvero uno strumento molto utile quando non vogliamo spendere molta batteria o non vogliamo distrazioni.

      Metterà in esecuzione qualsiasi app in background, ovvero queste applicazioni rimarranno statiche per tutto il tempo che desideriamo . È importante sapere che ci sono applicazioni come l'allarme che non vanno in letargo.

      Soprattutto, questa app ci consentirà di continuare a utilizzare l'app per tutto il tempo che desideriamo. Allo stesso modo, queste applicazioni verranno ibernate solo quando sono in background e quindi torneranno al loro normale funzionamento. Questa applicazione faciliterà solo i passaggi o il processo per questo.

      Leggi  Come ordinare un DIDI dal mio PC o computer (esempio) - Guarda come è fatto

      Come rimuovere o disabilitare l'applicazione in modalità di ibernazione - Passaggi da seguire

      Dopo aver attivato la modalità di ibernazione con l'applicazione Clean & Master, o qualsiasi altra applicazione che hai selezionato da te, ha una sezione in cui puoi disattivare o rimuovere la modalità di ibernazione.

      Per questo, nel caso di Clean & Master, una volta attivata la modalità di ibernazione, è necessario entrare nella sezione "Iberna applicazioni" che viene mostrata nell'opzione "Iberna applicazioni" nella finestra di avvio dell'applicazione Clean &. Master.

      Una volta lì, sarai in grado di vedere l'elenco delle applicazioni che hai attivato in modalità ibernazione sul tuo dispositivo Android .

      Pertanto, se desideri disattivare questa modalità , dovrai solo selezionare l'applicazione che desideri e tornerà automaticamente nella cartella corrispondente. Cioè, nella cartella "Applicazioni utente" e "Applicazioni di sistema" a seconda dell'origine dell'applicazione che ha attivato la modalità di ibernazione.

      In questo modo, sarai in grado di disattivare la modalità di ibernazione nelle applicazioni mobili e avrà nuovamente i suoi processi attivi in ​​​​background.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni